Over 40: tutte le buone ragioni per uscire con un ragazzo più giovane di voi

Questo articolo è dedicato a tutte le donne che come me hanno superato i 40, che probabilmente sin dalle medie ci sono piaciuti i ragazzi più grandi, perchè avevano la moto, la macchina e i soldini da spendere per portarvi fuori, noi che abbiamo sempre sognato un vero uomo al nostro fianco, l’uomo “maturo”. E che da tutto questo popò di aspettative, ora, ci ritroviamo deluse e single!

Ci hanno insegnato a credere a Babbo Natale. E a 40 anni ci troviamo ancora a sperare che un vecchio con la barba e la panza ci renda felici.
Smettiamola di crederci! Babbo Natale NON ESISTE. E nemmeno un uomo con la barba e la panza che ci renda felici!

E quindi ecco qua un articolo tutto al femminile, che sì, farà anche di tutta l’erba un fascio degli uomini, ma che se siete da questa parte della barricata capirete al 100%.

Probabilmente pensate che “era l’uomo sbagliato”. Sicuramente lo era. Ma allora come trovare quello giusto? Iniziamo dal levarci dai maroni uno degli stereotipi che vanno avanti dall’epoca degli antichi greci per non dire da Adamo ed Eva: che è normale che sia l’uomo più vecchio della donna.
Non sto per forza parlando di Toy boy(perchè ovvio, se lui ha 20 anni in più va bene, se è lei allora è un Toy Boy), ma diciamo che se avete 40 anni, anche trovarne uno con 10 in meno non è che proprio proprio stiamo parlando di un bambino!!! No, lo so care mamme. Sedetevi, respirate e ripetete con me: a 30 anni i maschi non sono più bambini. Lo so uno shock. Ma questo è, e dovete convincervene. Anche perchè probabilmente vostro marito ha fatto vostro figlio più o meno a quella età. Per non parlare dei vostri genitori che probabilmente a 20 anni già erano incinta di voi.

Quindi diciamo che con il passare degli anni va bene spostare più in là l’asticella del sentirsi superggggiovani, ma fino a un certo punto direi io! Quindi se non ci siete ancora arrivate da sole, e siete speranzose che l’età porti saggezza e maturità, vi do delle buone ragioni per capire che vi state raccontando una cazzata. Gli uomini sono come le pere. Passano da acerbo a marcio che è un attimo, quindi cercate di cogliere quell’attimo in cui sono maturi al punto giusto per infilarci i denti!

Le prime 10 buone ragioni per farlo!

  1. Chiunque di voi abbia ancora dei nonni in vita al 90% sono nonnE. Ovvero il maschio statisticamente campa meno. Quindi o è veramente ricco il vostro uomo che è il solo motivo per cui ci state sperando nella dipartita per ereditare, o è evidente che già partono con l’handicap che crepan prima, poi se voi gli date anche lo stacco, non mi pare una cosa intelligente no!?
  2. Il 30 enne non ha ancora le palle piene della vita, del lavoro, dei figli, della ex, del mondo. Quindi conserva ancora quella gioia che vi fa sentire tutto più leggero.
  3. Ha ancora l’entusiasmo dei 20 anni del fare sesso, vi trova interessanti, e spesso a quell’età uscire con una donna più grande è anche eccitante e motivo di orgoglio.
  4. L’età anagrafica e l’età mentale coincidono. Se fa cagate è ancora immaturo. Non un 50 enne rincoglionito.
  5. Gli mancano ancora 20 anni per involvere. Perchè dai care le mie 40enni, diciamocelo. Dopo i 50 il maschio involve. Torna ai suoi 15 anni. Messaggini segreti, si vogliono scopare le 20enni, non accettano l’età che passa, voglio sentirmi giovane e(la più bella che ho sentito!! top 5 nelle cazzate degli over 50) VOGLIO SENTIRE LE FARFALLE NELLO STOMACO(o pirla sopra i 30 anni le farfalle nello stomaco sono GASTRITE CAZZO GASTRITE!) ecc ecc ecc. Ecco avete ancora 20 anni per godervi un cervello maturo. Poi ricordatevi la pera.
  6. Non vi dirà mollo tutto e vado a girare il mondo con il camper. Se tutto va bene è appena tornato da interail o erasmus. O scambio alla pari con la scuola. Quindi per un pò sta stronzata non la ritira fuori.
  7. Lo metto al punto 7 ma per me è al punto 1, ma non volevo fare la superficiale. Ma a 30 anni hanno ancora tutto al punto giusto. Non prolassa niente. Nemmeno il pettorale, Nemmeno il bicipite…figuriamoci altro. Quindi noi che a 40 anni FINALMENTE sappiamo cosa farcene di cotanta roba(a 20 anni non hai ancora capito bene bene tutto….), APPROFITTIAMONE!
  8. Crede a qualsiasi cazzata gli raccontiate. E dai, mai un ragazzo di 30anni metterebbe in discussione quello che dice una donna che più o meno ha 10 anni in meno di sua madre.
  9. Vi stimola a migliorare il vostro aspetto, a farvi sentire ancora belle e giovani. Vi spinge a non lasciarvi andare all’età e a diventare sciatte e sfasciate. Riprendete la palestra, mettetevi giù da sparo perchè nessuno capisca la differenza di età. Fatevi migliorare da questa cosa.
  10. Se a 30 anni non ha nè arte nè parte, non sa ancora cosa vuole fare da grande, ancora ancora è normale. E almeno se dovete proprio mantenerlo almeno merita lo scambio equo!!! Perchè a 50 anni quando non sanno ancora cosa vogliono fare da grandi e sono già vecchi… beh vi garantisco che non c’e’ scambio che tenga!
  11. L’ultimo ve lo do come bonus track: MA CHE CA****!!! HANNO 30 anni!!! che altro vi serve sapere???

Quindi care donne dai 40 in su, provate ad ascoltare questo consiglio e vediamo dove vi porta. Alla peggio la bocciofila è li vicino e potete sempre ritornare sui vostri passi!

 

 


Categories: blog